Clara Casoni

Africa

Dopo aver seguito un percorso astratto, sono tornata oggi ad una pittura figurativa in cui l’oggetto svolge soltanto una funzione rituale, mentre l’esperienza intellettuale ed emozionale è espressa dal colore e dalla materia. In Slow Food, associazione no profit impegnata a ridare il giusto valore al cibo nel rispetto di chi lo produce e delle tradizioni locali, ho ritrovato “Terra Madre”, il progetto ispirato al continente africano, di cui mi ha sempre intrigato la forza naturale, la dignità femminile e il loro legame con la terra e il loro cibo, nonostante l’uomo bianco abbia sfruttato e sopraffatto per secoli quei luoghi, reprimendo la loro identità. Le opere esposte appartengono al mio periodo di attività tra il 2009 e il 2010 e sono eseguite su tela grezza a tecnica mista con materiali a ridotto impatto ambientale.

Clara Casoni   |  clara_casoni@fastwebnet.it   |   www.claracasoni.it